I FILM

ELLE (Elle)

un film di Paul Verhoeven con Isabelle Huppert

Michèle è una di quelle donne che niente sembra poter turbare. A capo di una grande società di videogiochi, gestisce gli affari come le sue relazioni sentimentali: con il pugno di ferro. Ma la sua vita cambia improvvisamente quando viene aggredita in casa da un misterioso sconosciuto. Imperturbabile, Michèle cerca di rintracciarlo. Una volta trovato, tra loro si stabilisce uno strano gioco. Un gioco che potrebbe sfuggire loro di mano da un momento all’altro.

In superficie, un thriller con momenti da commedia pura, emozionante e divertente. Sotto, una disamina scanzonata delle piccole e grandi perversioni umane, e la rivendicazione di una libertà totale che passa per la verità e il superamento dei sentimenti di colpa e di vergogna connaturati nella natura umana e nella morale cattolica. Dark, divertente, scomodo, ironico, appassionante e teso, Elle è il cinema di cui oggi abbiamo più bisogno. Un cinema libero, anarchico e provocatorio, come i suoi personaggi, come il suo regista. (fonte: comingsoon.it)

 

Da giovedì 23 marzo, orario spettacoli 18.30 | 21.00